Forum di 2cv & Derivate

Forum di 2cv & Derivate


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 BLOCCAGGIO IN RETROMARCIA (come risolvere)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Patatony
fedeltà
fedeltà
avatar

Numero di messaggi : 899
Data d'iscrizione : 16.04.09
Età : 53
Località : Viù

MessaggioTitolo: BLOCCAGGIO IN RETROMARCIA (come risolvere)   Dom Ago 15, 2010 11:33 pm

Un problema comune sulle nostre 2cv è il bloccaggio del cambio!

Non sarà mai abbastanza dirlo all'infinito e lo ripeto:Evitate le grandi accelerazioni in retromarcia.

Ad ogni modo succede sempre nel momento meno adatto!


Allora bisogna prendere il coraggio a due mani e aprire il cambio:
Occorrerà revisionare l'anello e piegarlo alla perforazione. Siate prudenti togliendo il coperchio della scatola non perdete la biglia + molla. (bille et ressort)









Si verificherà l'accoppiamento dei due ingranaggi che non si siano inseriti simultaneamente.

Sarà anche un occasione per fare il cambio d'olio (90cl) altre immagini per mostrare il problema:






Un piccolo schema ed alcune fotografie per farvi vedere più chiaramente




E' quì che si pone il problema, cioè tra l'anello di sincrinizzazione della 2° e la 3° marcia
..non è facile accedere al pignone da riavvitare senza estrarre i due assi sovrastanti e forchette
(misurare attentamente o fotografare le distanze e le posizioni esatte per rimettere tutto esattamente a posto suo)
Occorrono dita filiformi e questo non è da tutti!

Ovviamente prima di stringere l'anello occorre rimettere i crabots (incastri) in posizione!



Un trucco, ma che può fare guadagnare tempo, è attaccarsi con un cordino al polso il pointeau… allo scopo di evitare che quest'ultimo scivoli nel fondo della scatola cambio (è successo! no, no, non a me!).

Prima di richiudere e bloccare la scatola cambio provare a fare dei piccoli movimenti per assicurarsi che la vettura non sia bloccata e può avanzare, perché c'è il rischio che i crabots si siano spostati ciò impedirà il movimento libero del punto morto.
Tornare in alto Andare in basso
Watson
favorito
favorito
avatar

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 21.04.09
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: BLOCCAGGIO IN RETROMARCIA (come risolvere)   Mer Set 01, 2010 12:24 pm

Mi capitò una volta tanto, ma tanto tempo fa.... non ricordo neanche più come risolsi il problema (fu l'unica volta che misi le mani sulla 2cv Shocked ), ma da quel giorno evito quasi sempre di usare la retromarcia troppo a lungo e con troppa velocità....

... anche se mi viene il dubbio che centri pure l'uso della frizione 26
Tornare in alto Andare in basso
 
BLOCCAGGIO IN RETROMARCIA (come risolvere)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tergicristallo posteriore/retromarcia
» Vediamo Di Risolvere Questo Problema Delle T20 A Led
» Rumore (come un toc) durante la retromarcia
» Retromarcia che "gratta"
» risolvere problema calcare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di 2cv & Derivate :: Meccanica Generale, carrozzeria,elettricità, e manuali :: Schede Tecniche :: SCHEDE-
Andare verso: