Forum di 2cv & Derivate

Forum di 2cv & Derivate


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 PULIZIA CARBURATORE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
laura2cv
favorito
favorito
avatar

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 17.04.09
Località : Torino

MessaggioTitolo: PULIZIA CARBURATORE   Mar Ago 25, 2009 2:44 pm

Ognuno di noi che si senta in grado di dare un consiglio o parlare di una sua esperienza personale.
Oppure ha suggerimenti tecnici o qualsiasi altra cosa si voglia scrivere sarà ben accetto da tutti noi!!

50
Tornare in alto Andare in basso
Patatony
fedeltà
fedeltà
avatar

Numero di messaggi : 899
Data d'iscrizione : 16.04.09
Età : 53
Località : Viù

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Mar Ago 25, 2009 5:27 pm

esistono delle vaschette apposite ad ultrasuoni con all'interno del liquido sgrassante pulente 24
artigianalmente con della benzina... 14
Tornare in alto Andare in basso
pit640
favorito
favorito
avatar

Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 17.04.09
Età : 59
Località : France à cote de Grasse .

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Ven Ago 28, 2009 10:59 pm

On peut également nettoyer son carburateur avec du jus de citron (1/3 pour 2 d'eau ) , il faut enlever tout ce qui est en caoutchouc , laisser tremper pendant 1 heure et bien rincer . Ensuite passer à l'air comprimée pour bien sécher .

Si può anche pulire il carburateur con succo di limone (1/3 per 2 d'acqua), togliere tutto ciò che è di gomma, lasciare inzuppare durante 1 ora e bene risciacquare. In seguito passare all'aria compressa bene per essiccarsi.

50
Tornare in alto Andare in basso
francesco
simpatizzante
simpatizzante
avatar

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 05.06.09

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Lun Ago 31, 2009 3:46 pm

10 10 10 Magnifica spiegazione!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
maxiwilliams
nuovo iscritto
nuovo iscritto


Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.05.09

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Mer Giu 09, 2010 9:25 pm

Il miglior modo credetemi e smontarlo completamente pulire il più possibile con la benzina in particolare le incrostazioni esterne poi sciogliere le parti più ostili con il diluente nitro e lavare subito con acqua calda. Asciugare bene bene e passare un panno morbido pulito e asportare gli ultimi cenni di sporco. Per gli ugelli e le parti in ottone basta lasciarli in acqua e aceto a 30/40° per 1-2 ore e infine passare nella benzina meglio ancora in ammollo per una mezzora rimontare tutto lubrificando le parti in movimento con olio per macchina da cucire o una punta di grasso per cuscinetti ma pochissimo!! rimontare il tutto fine
Tornare in alto Andare in basso
pit640
favorito
favorito
avatar

Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 17.04.09
Età : 59
Località : France à cote de Grasse .

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Gio Giu 10, 2010 7:33 am

Le citron a cet avantage : il fait briller l'aluminium !! 57

Il Limone ha il vantaggiodi far brillare l'alluminio
Tornare in alto Andare in basso
davide80
nuovo iscritto
nuovo iscritto
avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 26.04.09
Località : Volpiano (To)

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Gio Giu 10, 2010 2:05 pm

Inoltre il Limone non è corrosivo mentre il diluente nitro grippa tutto
Tornare in alto Andare in basso
Patatony
fedeltà
fedeltà
avatar

Numero di messaggi : 899
Data d'iscrizione : 16.04.09
Età : 53
Località : Viù

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Ven Set 16, 2011 8:03 am

davide80 ha scritto:
Inoltre il Limone non è corrosivo mentre il diluente nitro grippa tutto scratch
grippa dove c'è pateriale non metallico

Allora, cari amici questoa è la mia ricetta per il lavaggio e pulizia del carburatore:

1^ parte

smontare tutto il carburatore ma proprio TUTTO!! Ok, prendere tutte le
parti metalliche ed annegarle in una soluzione di acqua 70°, 20% di
aceto bianco, un cucchiaio di bicarbonato e un limone -anche di scarto-
con tutta la buggia.

lasciarlo in ammollo tutta la notte e il mattino seguente risciaquare e
rilavare con diluente nitro ed asciugare velocemente con aria compressa
(è meglio)

iniziare il rimontaggio delle parti pulite con le parti nuove o rigenerate



attenzione al verso delle guarnizioni in teflon.

verso giusto della guarnizione





anche le farfalle vanno rimontate nel verso giusto altrimenti non si
richiuderanno perfettamente, hanno il bordo con un inclinazione di 8°





idem quella dell'aria:

va montata che non faccia luci e che non tocchi durante la rotazione di apertura:









nello smontaggio consiglio il solito giro di foto... asssamai,

rimontare i vari leveraggi le molle come in origine e la sfera con la
molla sotto la leva ad "orecchio di elefante" dello starter



et volià si riavvita il tutto




questa vite che si trova al di sotto del
carburatore serve a tenere una lieve apertura della farfalla, a dir di
Guido ha una taratura millimetrica quindi misurazione con calibro prima
dello smontaggio oppure -come ho fatto io- non spostate il controdado
dalla posizione originaria, così avete un riferimento d'origine nel
rimontaggio:



aggiungo che questa -sopracitata- regolazione non
è su tutti i 26/35 può essere che sia stata eliminata e sostituita con
una posizione fissa ....sappiatelo



proseguite con il rimontaggio tutto come PRIMA!! -notare la guarnizione bianca-

Tornare in alto Andare in basso
Patatony
fedeltà
fedeltà
avatar

Numero di messaggi : 899
Data d'iscrizione : 16.04.09
Età : 53
Località : Viù

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   Ven Set 16, 2011 8:14 am





mettere la molla e la membrana della pompetta di ripresa attenzione al
verso giusto la parte larga della molla in su e la membrana con il perno
anche in su (verso il coperchietto)



rimontando il coperchio la molla -che a me
mancava- spinge la rotella sulla base della leva piatta che all'apertura
della farfalla ruota anch'essa dando una pompatina di benzina -appunto
di ripresa-



per le parti in ottone nella seconda parte

2^parte

il poiteau o spillo (serve ad aprire e chiudere il flusso di benzina tramite il sollevamento dei galleggianti .

Sul 25/36 ci sono due tipi di spilli ma non sono intercambiabili perché
hanno un passo diverso in quello vecchio -come questo- ci vuole il
"M1.7" mentre sui doppio corpo più recenti lo spillo è "M1.6" ma non vi
preoccupate avendo un passo differente non si possono invertire
l'importante è mettere la guarnizione di rame



rimontare la guarnizione PRIMA di fissare il galleggiante






per inserire il perno d'ottone all'interno del cilindretto dare piccoli colpetti fino alla posizione d'incastro





vite di arricchimento





sostituire la pipetta o la guarnizione della pipetta



la pipetta va giù a pressione nel suo invito
sagomato attenzione perché toglierla non è semplice, l'unico punto su
cui fare leva è molto delicato perché si piega solo a guardarlo e le
pipette costano 12 euro sempre ammesso che le troviate ...piuttosto nel
dubbio non toccatela





peril minimo, ugello del massimo, il miscelatore basta riavvitarle, semplice














voilà chiuso pronto per il collaudo. Buon Lavoro a voi





Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PULIZIA CARBURATORE   

Tornare in alto Andare in basso
 
PULIZIA CARBURATORE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» pulizia carburatori
» pulizia serbatoio.
» Problema dopo pulizia carburatore
» problema con accensione a pedale dr
» aiuto montaggio apehanger su xvs1100 please

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di 2cv & Derivate :: Meccanica Generale, carrozzeria,elettricità, e manuali :: Schede Tecniche :: CARBURATORI-
Andare verso: